Made in Japan: un viaggio imperdibile

Dettagli
  • Partenze

    da aprile a settembre

  • Durata

    8 giorni / 7 notti

  • quota solo tour

    da euro 2.450


Contattaci per maggiori info

Forse più di qualunque altro paese al mondo il Giappone è oggetto di pareri che sono frutto di semplificazioni e preconcetti.

Il modo migliore per capire veramente questa nazione è liberarsi da ogni pregiudizio. Tra l’elegante formalità del galateo giapponese e le schiette, talvolta turbolente chiacchierate che si fanno al bar dopo qualche bicchiere, tra le asettiche gallerie di negozi e le genuine feste rurali, ogni visitatore riesce a elaborare una propria personale visione del Giappone.

 

Cosa vedere in Giappone?

Tokyo City View

Benché surclassata dal Tokyo City View al 52° piano nella zona di Roppongi Hill, la Tokyo Tower offre comunque un magnifico panorama a 360° della città, particolarmente bello di notte. Inoltre, circondata dalle meraviglie architettoniche moderne che le sono sorte attorno, questa torre ha un suo fascino particolare conferitole dal tempo. Ogni mercoledì sera nell’osservatorio principale c’è un concerto.

Ginza Graphic Gallery

Questa galleria allestisce splendide mostre, con spazi particolarmente ampi riservati al design grafico, ma organizza anche laboratori e conferenze di artisti sugli argomenti più disparati, dalla tipografia all’architettura monumentale.

Parco Museum

In linea con lo stile del quartiere, questa galleria fa un mix di arte contemporanea e cultura pop. Le mostre più recenti sono state dedicate alle sculture di Bome, il dio dell’otaku, a opere ispirate allo scomparso padre dell’anime Osamu Tezuka e a rassegne sul tema dei giocattoli.

Tokyo Metropolitan Museum Of Photography

È il primo museo giapponese su vasta scala dedicato interamente alla fotografia ed è uno spazio meravigliosamente curato, formato da varie gallerie. La priorità è data alla fotografia giapponese, ma è anche ben rappresentata l’arte fotografica straniera. Entrando nello Yebisu Garden Place, il museo si trova sul retro, verso destra.

Altre informazioni sul viaggio

Itinerario: Tokyo, Takayama, Shirakawago, Kanazawa, Kyoto

Sistemazione in camera doppia – guida locale parlante italiano a Tokyo e Kyoto -accompagnatore parlante italiano durante gli spostamenti in treno​

Possibilità di partecipare ad un’autentica cerimonia del tè tradizionale a Kyoto con traduzione in italiano dei rituali. 


  • Condividi

Guarda anche ...