Natale in Europa: top 5 dei mercatini magici del Vecchio Continente

Tradizioni affascinanti, atmosfere magiche, folklore e luoghi venuti fuori da una Fiaba: l’Europa sa essere la casa del Natale con i suoi mercatini secolari. Belgio, Austria, Francia, Germania: il nostro viaggio attraverso i mercatini natalizi più emozionanti del Vecchio Continente ci ha portati a presentare sulla nostra pagina Facebook 4 delle cinque mete che compongono la nostra top 5.

Scopriamo quale si posiziona al primo posto!

1° POSTO: NORIMBERGA

Non poteva che esserci una grandissima competizione per il titolo di mercatino di Natale più famoso della Germania, figuriamoci d’Europa. Difficile stabilirlo con precisione ma il Christkindlesmarkt nella (incantevole) città medievale di Norimberga avanza sicuramente una candidatura molto forte e credibile accogliendo di anno in anno centinaia di migliaia di turisti abbagliati da tanta magnificenza. Un numero che cresce, inesorabile, come cresce la ricchezza e la varietà della proposta tedesca.

Risalente al 1628, incarna tutto ciò che solitamente associamo alla versione più gustosa e affascinante delle festività natalizie. Il mercato principale, che si tiene nella piazza più grande della città (Hauptmarkt), canticchia di gioia accompagnando i visitatori tra colori, suoni e la strepitosa qualità dei prodotti artigianali in vendita. Combattere il gelo sgranocchiando salsicce piccanti alla griglia e pan di zenzero di Norimberga è ciò che chiunque abbia visitato la città nel mese di dicembre avrà inevitabilmente fatto. E probabilmente avrà anche provato un’altra delle specialità del luogo: dei dolcetti di prugne secche fatti a forma di omini, i Zwetschgenmännle, detti anche Prune Man.

Enorme, poi, la proposta per i bambini che incontrano il loro mondo dei sogni sulla Hans-Sachs-Platz, il luogo più allegro e giocoso della città. Per loro c’è anche un entusiasmante museo del giocattolo.

Un consiglio per grandi e piccini? Concedetevi un giro in carrozza per il centro di Norimberga. Sarà un’esperienza irripetibile.

 

VUOI VIVERE QUESTA MAGIA?

CONTATTACI SUBITO E SCOPRI I NOSTRI PACCHETTI VIAGGIO IN OFFERTA!

BRUGES

Riempirsi cuore, occhi e anima di magia: ecco Bruges, “la Venezia del Nord”, città patrimonio dell’Umanità.

Nel periodo natalizio la capitale delle Fiandre Occidentali raggiunge il suo massimo fascino. Luci sfavillanti, musiche, addobbi, spettacoli, qualcosa di impareggiabile che si specchia nei canali che dividono il centro di questa città medievale regalando emozioni intime, rilassate che permettono di respirare davvero il Natale nella sua essenza.

Il Kerstmarkt – così si dice mercatino di Natale – è un momento atteso non solo dai turisti, ma anche dai tanti abitanti che amano trascorrere qualche ora dopo l’ufficio in Grote Markt, la piazza principale della città dove ogni anno viene allestita una grande pista per fare pattinaggio sul ghiaccio.

I mercatini proseguono per altre vie e piazze della città, come in piazza Stevinplein, dove potrete gustare i dolci tipici del Natale, gli Speculoos, accompagnati da un bicchiere di gluwein, di vino caldo. Tutto questo è a Bruges, la città più romantica delle Fiandre.

STRASBURGO

“La capitale del Natale”, ci sarà un motivo se molti europei considerano Strasburgo tale e la città ne è talmente fiera da farne una bellissima luminaria che campeggia all’ingresso dell’incantevole centro cittadino.

I Chriskindelsmarik di Strasburgo (Chriskindelsmarik è la traduzione in alsaziano del termine mercato del Gesù Bambino) sono tra i più suggestivi al mondo e rendono unica questa città dell’Alsazia.

Il Mercato di Natale si estende su diverse vie ma è in Place Kleber (luogo dello storico albero di Natale), place de la Cathédrale, Place Broglie e Petite France che si vive ancor di più.
Per le strade e le piazze della città assisterete ad un brulichio di persone intente ad assaggiare il meglio della tradizione alsaziana nelle numerose bancarelle goderecce della città: bretzel con pancetta, le gauffre, il vin brulè, il succo d’arancia caldo, il choucroute, il pan di zenzero e l’imperdibile e la Biere de Noel, la celebratissima birra natalizia dell’Alsazia.

Una curiosità. Seconda una cronaca risalente al lontano 1605, la tradizione dell’albero di Natale sarebbe nata proprio in Alsazia; qui infatti in occasione del Natale da sempre si era soliti ornare degli abeti, con rose di carta, mele, zucchero ed oggetti vari.

 

DRESDA

Benvenuti nel luogo che vanta il primato in tema di Mercatini di Natale: Dresda, capitale della Sassonia, città tedesca di 500 mila abitanti adagiata sull’Elba. È qui che venne organizzato il primo in assoluto.

Colombo non aveva ancora scoperto l’America e non esistevano ancora i libri stampati (Gutenberg ci sarebbe arrivato solo nel 1455) ma a Dresda già nel 1434 veniva organizzato lo Striezelmarkt, quello che oggi è uno dei mercatini più famosi del mondo.
La magia si respira nella Altmarkt, la vecchia piazza del mercato di Dresda visitata ogni anno da oltre 2,5 milioni di persone desiderose di godere dell’atmosfera unica di luci, canti e giochi che questo luogo è in grado di offrire ma è
tutta la città a vivere il clima di Festa.

Imperdibile anche il Miglio di Natale lungo la Prager Strasse, la più nota via dello shopping, e il romantico Mercato della Frauenkirche, ricco di artigianato autentico e avvolto dalla splendida atmosfera che dona la magnifica Chiesa di Nostra Signora.

Il mercatino di Natale a Dresda può considerarsi low cost, grazie alle numerose offerte di pacchetti vacanza. Si svolgerà dal 28 novembre al 24 dicembre 2018, tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00.

SALISBURGO

La culla del più famoso canto natalizio di tutti i tempi “Silent Night, Holy Night”: Salisburgo è davvero eletta ad accogliere l’atmosfera da fiaba del periodo più bello dell’anno!

I mercati di Natale, i concerti dell’Avvento e le manifestazioni folcloristiche incantano ed emozionano i visitatori della città di Mozart.

Trascorrere la stagione dell’Avvento nella città di Mozart è come entrare in una favola. La Fortezza domina la città e la Cattedrale funge da magnifico sfondo per gli stand di vendita, mentre l’allettante fragranza di mele, incenso e zucchero filato si diffonde nell’aria.

Con oltre 90 eventi, il mercatino di Natale di Salisburgo offre ai visitatori un variegato programma sociale e culturale in un luogo dal fascino senza tempo.

VUOI VIVERE QUESTA MAGIA?

CONTATTACI SUBITO E SCOPRI I NOSTRI PACCHETTI VIAGGIO IN OFFERTA!


  • Condividi

Guarda anche ...